Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Cantù - FCL 51-56

SERIE C

Una FCL Contract “spuntata” gioca una partita mediocre sul campo della penultima in classifica Cantù (31-24 al 20°; 41-46 al 30°) rischiando di “buttare al vento” la possibilità di accedere ai Play-Off per la serie B e si salva solo nei cinque minuti finali (56-51 al 40°) grazie alla prova di una superlativa Loriana Valli (13 punti, 3/4 ai liberi, 5/8 da due, 4 rimbalzi in 21 minuti giocati) e aggrappandosi alla “spensieratezza” del trio Sansottera (2 punti, 6 rimbalzi, 1 assist, 1 stoppata data in 11 minuti giocati)-Ridolfi (2 punti, 5 rimbalzi, 1 palla recuperata in 13 minuti giocati)-Fusi (10 punti, 2/3 da due, 2/7 da tre, 1 assist in 20 minuti giocati) che essendo le più giovani, tutte dell’annata 1998, in certe situazioni dovrebbero essere tra quelle più in difficoltà.

Volitivo poi il duo Cassani (3 punti, 4 falli subiti in 20 minuti giocati)-Mauri (1 punto, 7 rimbalzi in 13 minuti giocati); poco utilizzate le lunghe Guidoni (1 rimbalzo, 1 palla recuperata in 9 minuti giocati)-Giuliano (2 punti, 1 palla recuperata in 5 minuti giocati); in “affanno” è risultato infine il quartetto di giocatrici più esperte Zorzi (4 rimbalzi in 27 minuti giocati)-Albizzati (positiva in fase difensiva e meno in “chiave” offensiva con 6 punti, 2 su 13 al tiro dal campo, 4 rimbalzi in 23 minuti giocati)-Caniati (bene comunque in fase offensiva con 13 punti, 7/10 ai liberi, 3/4 da due, 6 falli subiti, 2 assist in 19 minuti giocati)-Zinghini (4 punti, 2/3 da due, 5 rimbalzi in 19 minuti giocati) dal quale, visto il mix di talento e carattere, ci si attende un pronto riscatto nel big-match dell’ultima giornata dove le Bulldog si giocheranno il “tutto per tutto” con la maggior antagonista Pro Patria (domenica 29 aprile, ore 18.15, presso la palestra in via E. Toti a Canegrate).

Solo per la vincente della sfida si apriranno infatti le “porte” per le successive Final Four dove sono già ammesse Pontevico, San Gabriele e Gavirate con in “palio” due promozioni al “piano di sopra”.

IL TABELLINO
BTF 92’ Cantù-FCL Contract Canegrate: 51-56
Bulldog: Ridolfi 2, Fusi 10, Albizzati 6, Guidoni, Mauri 1, Caniati 13, Valli 13, Sansottera 2, Zinghini 4, Giuliano 2, Zorzi, Cassani 3. All.: Molteni; Vice All.: Linari.
IL RESOCONTO DELLA VENTICINQUESIMA GIORNATA
Comense-Bollate: 66-41; Robbiano-Corbetta: 53-45; Sondrio-Gavirate: 38-46; Valmadrera-Como: 62-51; Cantù-FCL Contract Canegrate: 51-56; Legnano-Vertematese: 57-67. Riposa: Pro Patria Busto A..
LA CLASSIFICA DOPO VENTICINQUE GIORNATE
Gavirate 44; Pro Patria, FCL Contract Canegrate 40; Vertematese 30; Corbetta, Sondrio 28; Robbiano 20; Valmadrera 18; Bollate, Comense* 14; Legnano 12; Cantù 8; Como 4. *= squadra che ha giocato una partita in più.
IL PROSSIMO TURNO
Bollate-Cantù; FCL Contract Canegrate-Pro Patria; Vertematese-Sondrio; Gavirate-Valmadrera; Corbetta-Legnano; Como-Robbiano. Riposa: Comense.