Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.



Bulldog ok contro Corbetta (59-48)

  • CANEGRATE
  • lunedì 20 marzo 2017
  • 1557 Letture

Sono due punti fondamentali quelli conquistati dalle Bulldog nel match casalingo con il CBC Basket Corbetta (59-48) che consentono al team del Presidente Salvatore Laguardia di portarsi a quattro lunghezze di vantaggio sulle immediate antagoniste in “chiave” Play-Off per la Serie B: Cantù e Sondrio, “incappate” entrambe in una sconfitta nel “corso” della 22° giornata di Serie C rispettivamente a Monza (23-55) e a Gavirate (42-64).

Un incontro, quello con Corbetta, fin da subito in “salita” per le nero-arancio. “Molli” in fase difensiva e poco lucide nella “metà campo” offensiva, le Bulldog si ritrovano sotto di ben 11 lunghezze alla “sirena” dell’intervallo (2-12 al 3'; 17-18 al 10'; 20-31 al 20') e solo grazie a una superlativa Martina Fusi nella terza frazione (12 punti, 1/1 ai liberi, 1/3 da due, 3/6 da tre, 3 rimbalzi, 1 assist, 5 palle recuperate, +14 di valutazione in 23 minuti giocati), brava a “riaccende la lampadina” della squadra di coach Fabrizio Molteni e del vice Luca Linari, consente di “ribaltare il punteggio” con il +2 del trentesimo (44-42).

Nell’ultimo quarto, il livello di gioco delle Bulldog non è ancora fluido ma esce tutto “l’essere squadra” di questo splendido gruppo e tutte danno il loro piccolo ma importante contributo alla causa, indirizzando prima l’inerzia del match a proprio favore (52-44 al 34') e poi chiudendo, senza rischiare più di tanto negli ultimi minuti, sul +11 finale (59-48 al 40').

Oltre all’MVP Martina Fusi, discreta la prova della lunga Miriam Giuliano (8 punti, 2/3 ai liberi, 3/7 da due, 3 rimbalzi in 30 minuti giocati). Più che sufficiente la prestazione garantita dalla play Gaia Cassani (5 punti, 2 falli subiti, 4 palle recuperate in 25 minuti giocati). In difficoltà in alcuni frangenti del match ma determinante nell’ultima frazione il terzetto di esterne Elena Albizzati (8 punti, 3/4 ai liberi, 2 su 8 al tiro dal campo, 6 rimbalzi in 30 minuti giocati; sua la “bomba della sicurezza” nei minuti finali)-Arianna Caniati (7 punti, 7/10 ai liberi, 0 su 11 al tiro dal campo, 5 palle perse, 1 palla recuperata, 6 falli subiti, 6 rimbalzi, 2 stoppate date in 27 minuti giocati; male al tiro e “fuori dalla partita” per buona parte dell’incontro ma fondamentale con i sette liberi segnati e i cinque falli subiti nell’ultimo quarto)-Ilaria Zinghini (8 punti, 4/4 ai liberi, 2 su 8 al tiro dal campo, 7 rimbalzi, 5 falli commessi in 25 minuti giocati). Sufficienti la lunga Monica Guidoni (4 punti, 2/2 da due, 1 palla recuperata, 4 falli fatti in 10 minuti giocati; non “sciolta” come nelle ultime uscite ma importante nel break di terza frazione e nel contenere le pari-ruolo avversarie) e la guardia Carlotta Falcone (5 punti, 5/6 ai liberi, 4 rimbalzi, 2 palle recuperate in 11 minuti giocati; il suo buono “score” è stato quasi interamente realizzato nel momento più difficile del recupero nel primo quarto). Infine, buoni i minuti-qualità prodotti nelle rotazioni dal trio di "operaie” Irene Turri (1 punto, 3 falli subiti, 1 rimbalzo in 5 minuti giocati)-Francesca Contin (1 punto, 1/2 ai liberi, 1 rimbalzo, 1 palla recuperata in 7 minuti giocati)-Veronica Canciani (7 minuti giocati).

Ora per le ragazze del dirigente accompagnatore Ettore Caniati il prossimo impegno sarà nel difficile derby esterno con la Virtus Carroccio Legnano (sabato 25 marzo alle 21, nella palestra delle "Tosi” in via Santa Teresa).

Il tabellino delle Bulldog

Bulldog Basket Canegrate-CBC Basket Corbetta: 59-48
Bulldog: Fusi 12, Cassani 5, Albizzati 8, Guidoni 4, Zinghini 8, Falcone 5, Turri 1, Contin 1, Giuliano 8, Caniati 7, Tomio ne, Canciani. All.: Fabrizio Molteni; Vice All.: Luca Linari; Accomp.: Ettore Caniati; Dir. Addetto agli Arbitri: Luciano Bandera.

I risultati della 22° giornata

Bulldog Basket Canegrate-CBC B. Corbetta: 59-48; Basket Parco Nord Bresso-S.Ambrogio Mariano Comense: 43-56; Basket Como-OSL Garbagnate Milanese: 47-56; Polisportiva Comense-Basket Robbiano: 70-37; Eureka Monza-BTF 92’ Cantù: 55-23; Virtus Carroccio Legnano-BF Gallarate: 57-50; Pallacanestro Gavirate-La Sportiva Sondrio: 64-42.

La classifica dopo 22 giornate

S. Ambrogio Mariano Comense 38; Pallacanestro Gavirate 34, Polisportiva Comense 33 (-1); Bulldog Basket Canegrate 32; La Sportiva Sondrio, BTF 92’ Cantù, Eureka Monza 28; CBC B. Corbetta 20; Virtus Carroccio Legnano 16; Basket Como, OSL Garbagnate Milanese 12; Basket Robbiano, Basket Parco Nord Bresso 10; BF Gallarate 4.

Il programma degli incontri della 23° giornata

Basket Robbiano-La Sportiva Sondrio; Basket Como-CBC B. Corbetta; OSL Garbagnate Milanese-BF Gallarate; BTF 92’ Cantù-Polisportiva Comense; Pallacanestro Gavirate-Basket Parco Nord Bresso; Virtus Carroccio Legnano-Bulldog Basket Canegrate; S.Ambrogio Mariano Comense-Eureka Monza.

Bulldog Basket Canegrate