Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Sangiorgese, nuovi successi per i Draghetti

Folta presenza degli atleti bluarancio in alcune delle più importanti competizioni del fine settimana e ottimi i risultati raggiunti.

A Varese, al Campionato Provinciale Individuale Ragazzi/e e Cadetti/e, grande prestazione per il giovanissimo Andrea Pastori, categoria Ragazzi, che conquista il primo posto nel lancio del martello da 2kg con la notevole misura di 31,41mt. Per le Cadette si conferma imbattibile Chiara Cimnaghi che ancora una volta mette in fila le avversarie e si porta a casa la prima posizione nel lancio del martello con 42,13 mt, ben 2 metri oltre il suo personale, e diventa così prima in classifica in Lombardia.

A Mariano Comense, nei Campionati di Società Allievi/e 1° Prova Regionale, grande partecipazione bluarancio con risultati davvero promettenti. Alessia Tinelli, categoria Allieve, è di nuovo prima nel lancio del disco con 39,67 mt e si merita senza alcuna ombra di dubbio la convocazione al meeting Brixia del prossimo sabato a Bressanone nella rappresentativa lombarda. Marco Zanzottera, Allievo, ottiene il minimo per la partecipazione ai prossimi Campionati Italiani di categoria nei 3000 mt con il tempo di 9'11"13. Riccardo Zammito sfiora per qualche centesimo di secondo la qualificazione ai Campionati Italiani Cadetti nei 400mt hs con il tempo di 59.33 a solo 19 centesimi dal minimo.

Buone anche le prestazioni delle Allieve bluarancio negli 800mt con Cecilia Di Meo, Lucia Gatti e Marta Paleari, oltre a Elisa Margozzini che nei 400mt hs è prima nella sua batteria con il tempo di 1'13"47. Ottima poi la prova di due giovanissimi talenti bluarancio, Marta Amani e Ilenia Savogin che si sono fatte valere a Bresso, alla 4° Prova Gran Premio Fidal Milano: Marta, già qualificata ai Campionati Italiani di categoria nel salto in lungo, si porta a casa la prima posizione nei 300mt piani con il tempo di 41"71, qualificandosi per i Campionati Italiani anche in questa specialità, mentre Ilenia è terza negli 80mt piani con il tempo di 10''60, a pochi centesimi dalla qualificazione ai Campionati Italiani di categoria, e quarta nei 300mt piani con il tempo di 42'43. senz'altro due prestazioni superlative per due piccole campionesse. 

Un weekend che si è chiuso, dunque, molto positivamente per l'Atletica Sangiorgese, solo un inizio per raccogliere altri risultati.