Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

I judoka castellanzesi al gran prix nazionale “Alpe Adria"

Primi impegni nel nuovo anno per i judoka castellanzesi che in questo week end sono stati impegnati nel primo gran prix nazionale “Alpe Adria" , apertura della stagione agonistica 2019 con cadetti e junior, e con i più piccoli sul tatami di Villa Cortese.

Riceviamo e pubblichiamo il resoconto a cura della società


Oltre 1000 gli atleti presenti da tutta Italia che si sono affrontati nella bella cornice del palazzetto di Lignano Sabbiadoro.

Sabato 26 sul tatami sono scese le categorie cadetti maschili e femminili, domenica 27 le categorie juniores.

Per il Judo Club Castellanza tra i cadetti presenti Pessina Assen e Sinelli Beatrice.

Assen si è ben comportato visti i carichi di lavoro che sta sostenendo in palestra anche se da lui ci si aspetta sempre il massimo e si classifica diciassettesimo nella categoria al limite dei 50 kg mentre  Sinelli Beatrice chiude l’esperienza all’Alpe Adria con un 33° posto che le sta sicuramente stretto. Beatrice è una ragazza molto seria che si impegna duramente negli allenamenti in palestra e sul tatami e non trascura neppure lo studio. Purtroppo paga ancora alcune sue insicurezze che la frenano durante le competizioni portandola ad uscire sconfitta da incontri nettamente alla sua portata. Il coaching staff è comunque fiducioso che la ragazza riesca a superare questo scoglio per riuscire a raggiungere quei successi che merita.

Podio e terzo posto al limite dei 52 kg per Alessia Tedeschi (nella foto di copertina con Cavazzuti all'Alpe Adria). Forte del primo posto in ranking list, Alessia parte dai quarti di finale dove incontra e batte Finotto Carlotta ( Dojo Judo Udine ). Accede così alla semifinale dove incontra la slovena Perovinik Nusa ( Judo Klub Slovenj Gradec ).
Buono l’incontro disputato, purtroppo commette un piccolo errore ed esce sconfitta. Accede così alla finale per il bronzo dove incontra e batte Gonini Giulia ( Fitness Club Nuova Florida ).

Presente anche Borsani Samuele al debutto con il gruppo di Castellanza che si classifica in 34 posizione. Samuele all’esordio tra gli junior ha pagato un po’ di inesperienza e di emozione

Sul tatami di Villa Cortese sono invece scesi i giovanissimi.

Ottima la prova di Leonardo, Jacopo, Elisa, Giulio, Lorenzo, Alessandro e Samuele.

Entusiasmo a mille e voglia di divertirsi confrontandosi con agguerriti pari età provenienti dal circondario. Tutti felici sul podio con coppa e gadget alla fine.