Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Coppa Europa di Kickboxing, incetta di medaglie per gli atleti Ongaro

Primo appuntamento  del 2019 per gli atleti della KBA e del Team Top Ten Point Fighting Cup allenati dal Maestro Ongaro Andrea, che hanno partecipato a Conegliano Veneto alla Coppa Europa di Kickboxing il Golden Glove 1450 atleti iscritti alla competizione di 22 Nazioni. Ongaro ha presenziato con 12 atleti più 4 del Team Top Ten Point Fighting Cup. Una squadra vincente che ha conquistato 3 ori, 2 argenti e 6 bronzi. 

Oro con Deborah DeVita che si conferma la più forte nella categoria +70kg dopo la vittoria nel Campionato Europeo lo scorso Novembre, Deborah vince anche il Bronzo nella categoria Open e il Bronzo nella categoria a Squadre in coppia con un’atleta Napoletana. Primo posto anche con Riccardo Albanese nella categoria -84kg anche lui campione Europeo a Novembre. 

Medaglia d'argento per la squadra Senior del Team nella categoria +74 kg con Albanese Riccardo e Paolo Niceforo, purtroppo in finale perdono per un arbitraggio molto  sfavorevole. Paolo Niceforo è riuscito a conquistarsi il bronzo nella categoria +94kg. 

Primeggia anche l'atleta azzurro cadetto 12 anni Simone Faltracco, che vince la sua prima gara Internazionale nella categoria -37kg. E oltre all'oro conquista il bronzo nella categoria  -42kg, con questo importante risultato anche Simone è entrato a far parte del Team Top Ten Point Fighting Cup.

Nella categoria cadetti arriva un argento da Joshua Wolf nei -47kg anche lui entrato a far parte del Team insieme al fratello David che vince il bronzo nella categoria Junior-63kg, i due ragazzi vivono in Germania ma vengono spesso ad allenarsi a Legnano al B.Fit. Un terzo posto anche per Greta Baldoni nella categoria -60kg cinture colorate.

Purtroppo non vanno a medaglia pur disputando dei ottimi incontri,  per molti era la prima gara Internazionale, l'azzurro Gregorio Amboldi, Rei Mucaj, Riccardo Mocchetti, Giada Parise e i cadetti: Gaia Basilico, Lara Bonfanti, Sofia Macchi, Sofia Franciosa e Davide Bivio.

Prossimo appuntamento per la KBA, domenica 27 gennaio a Gorle per la prima fase del Campionato Interregionale, gara valevole per qualificarsi ai prossimi Campionati Italiani.