Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

International Open Tournament: ottima prova di Vincenzo Barretta

Sabato 29 e domenica 30 Ottobre la Lombardia ha ospitato, nel palazzetto Palafacchetti (Treviglio), la 1° International Open Tournament 2018 -Juniores, Seniores,Veterans- di Judo. Due giornate dedicate allo scontro diretto circuito 4 regioni, Grand Prix FiLKAM 1°-2°-3° dan Juniores e Seniores divisione tra cinture marroni e nere, il sabato, mentre la domenica la 5° prova nazionale trofeo Veterans 2018.
Nella seconda giornata tra i Veterans, ovvero master dai 30 anni in su, a tenere alto lo stemma del Judo Lombardia, per la palestra Orizon di Olcella (Busto Garolfo), erano presenti il master 3° dan Vincenzo Barretta, 32 anni, già vincitore della scorsa edizione svoltasi a Besana Brianza della  categoria -66 kg ; insieme a lui, Luigi Drago, che rimane giù dal podio per un soffio classificandosi 4°, ha dato filo da torcere ai suoi avversari vincendo il primo incontro. 
Quest' anno nella categoria -60 kg il master 3° dan Vincenzo Barretta ha dimostrato ancora una volta tutte le sue qualità di judoka, vincendo entrambi gli incontri, riconfermando i risultati già ottenuti, arrivando primo. 
Due giornate di vero sport, il judo, dove la regione Lombardia con i suoi ottimi atleti, ha portato molti punti a casa, classificandosi prima come regione nella penultima tappa del circuito.
Una competizione dove il confronto, il rispetto, e la vera passione per questo sport fanno da protagonista. Dai Juniores fino ai Veterans, si respirava un clima di vera dedizione e perseveranza nel praticata uno sport che è innanzitutto un modo di vivere, che accompagna gli atleti a tutte le età. 
Non ci resta che attendere l'ultima appuntamento a Todi , e confidare ancora una volta negli atleti Judo Lombardia.