Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.



Biglietti gratis per chi va a Expo in auto

  • LEGNANO
  • giovedì 25 giugno 2015
  • 9867 Letture

E' stata definita una cattedrale nel deserto il parcheggio per l'Expo ad Arese: 11 mila posti auto occupati in media al 5 percento. La situazione è migliore negli altri tre parcheggi (Fiera Milano, Fermo e Cascina Merlata), ma di certo non ideale.

Per questo si è deciso che tutti coloro che arriveranno ad Expo in automobile avranno diritto a un biglietto d'ingresso al sito espositivo (serale gratuito valido nei week-end a partire dal 27 giugno), se si parcheggia a Fermo o Fiera Milano, o addirittura a due biglietti se si sceglie Arese. Cascina Merlata, la più vicina al sito espositivo, è rimasta fuori.

Questa soluzione è stata preferita ad una riduzione della tariffa (che rimane di 12.50 ad Arese e Merlata, 30 centesimi in meno negli altri due) e risponderà a due tipologie di problemi. Innanzitutto provvederà ad alleggerire e bilanciare l'afflusso di pubblico: al momento la gran parte del pubblico utilizza e affolla l'entrata ovest, servita da treni, metro e pullman, specialmente nei week-end. I tentativi di deviare alcuni pullman ad altri ingressi si sono rivelati inutili e la situazione non sembra sul punto di migliorare in concomitanza con l'apertura fino a mezzanotte nel fine settimana. Si crede perciò che l'iniziativa convinca parte dei visitatori a scegliere di spostarsi in automobile, utilizzando così per comodità entrate diverse. Inoltre, dal punto di vista economico, Expo è tenuta a versare 3 milioni di euro nelle casse dell'Arriva, azienda a cui sono stati affidati parcheggi e navette, nel caso in cui quest'ultima non raggiunga un ricavato di 11 milioni.

Per ottenere i propri biglietti omaggio è sufficiente mostrare il tagliando di sosta alle casse del parcheggio, quindi prima di entrare nel sito a Roserio, per i visitatori in sosta ad Arese, mentre coloro che hanno scelto Fiera Milano o Trenno si dovranno rivolgere rispettivamente alle biglietterie degli ingressi Fiorenza e Roserio, a cui i parcheggi sono collegati da un servizio navetta gratuito.

Marco Bagatella