Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

EXPO 2015, LE PRIME POSSIBILITA' ARRIVANO DALLA ROMANIA

Nell'ambito del progetto "Crescita Nord-ovest", ideato dal consorzio Distretto 33 con il patrocinio di Expo e il sostegno dei comuni del Patto del Nord Ovest, si registrano i primi risultati.

Grazie alla costruzione di relazioni con numerose delegazioni straniere, Distretto33 ha già stretto un primo accordo con la delegazione Romena, stabilendo di individuare possibili collaborazioni per lo sviluppo commerciale. Nello specifico, il Ministro Consigliere per gli Affari Economici Adrian Georgescu e l’ex Ministro dei Trasporti, oggi Parlamentare europeo, Ovidiu Ioan Silaghi hanno offerto a Distretto 33 la possibilità di aprire una sede alla Camera di Commercio di Bucarest così da favorire le relazioni commerciali.

I delegati Romeni si sono dichiarati interessati ad importare tecnologie e know-how - anche grazie all’utilizzo di fondi europei - soprattutto nell’ambito della trasformazione alimentare. Distretto 33 sarà quindi parte attiva per sostenere quelle aziende che hanno tecnologie, competenze ed esperienze da “vendere” alla Romania.

“La realizzazione di questo progetto - dichiara il presidente Dario Ferrariconsentirà alle migliaia di Partite IVA presenti sul territorio del Nord Ovest di essere visibili e raggiungibili da tutti coloro che a vario titolo parteciperanno ad EXPO 2015. Così come Distretto33 si è attivato per creare aggregazioni di imprese vincenti (ultimo esempio l’aggiudicazione dell’appalto per la realizzazione dell’Open Theatre di EXPO 2015), così sarà il veicolo grazie al quale le micro e piccole imprese potranno essere attive prima, durante e dopo EXPO”.