Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.



LETTERE IN REDAZIONE / LEGNANO

La politica e i social: "Ci si combatte a colpi di tweet e si replica con fb"

Le considerazioni di Giancarlo Restelli partono dalla carità di Casapound e si allargano al modo con cui la politica in genere si relaziona con la gente

LETTERE IN REDAZIONE / ALTO MILANESE

Democratici e antifascisti contro il "pellegrinaggio" dei reduci della Repubblica di Salò

Roberto Cenati, presidente Comitato Permanente Antifascista, invita alla pacifica e unitaria manifestazione antifascista che si terrà sabato 23 marzo alle 9,30 al Cimitero Monumentale

LETTERE IN REDAZIONE / ALTO MILANESE

Potenziamento Rho-Gallarate, dal Comitato un nuovo "no"

Per il comitato Rho-Parabiagi l'opera è«illegittima», «incompatibile con il territorio e gravemente impattante per i cittadini» ed «estremamente rischiosa».

LETTERE IN REDAZIONE / LEGNANO

Giusto dare visibilità alla serata di Lealtà-Azione?

La domanda dopo l'invito avanzato da una lettrice per censurare l'evento, a causa della  "matrice ideologica apertamente e orgogliosamente nazifascista" della associazione

LETTERE IN REDAZIONE / LEGNANO

Potenziamento Rho-Gallarate, pendolari: «Trovate un'intesa sull'OdG»

Il Comitato pendolari Gallarate-Milano ha scritto ai consiglieri comunali legnanesi per invitarli a trovare un accordo sull'ordine del giorno indirizzato al ministro Toninelli

LETTERE IN REDAZIONE / LEGNANO

Sanità: ecco a chi giova non rispettare la prescrizione a 72 ore...

Un lettore risponde con la propria esperienza a chi si chiede a chi e a cosa torna utile non rispettare l'urgenza nella prescrizione di un esame clinico

LETTERE IN REDAZIONE / LEGNANO

"La storia d’Italia va studiata più che “ricordata” con striscioni estemporanei"

I notri lettori e l'anniversario dell'Unità d'Italia - Una considerazione anche di Giancarlo Restelli, storico legnanese