Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.   [CHIUDI]
martedì, 1 settembre 2015
 
Rss    Newsletter

SPARATORIA A SETTIMO: UN MORTO E UN FERITO

Brutto risveglio per gli abitanti di Seguro, frazione di Settimo Milanese. Questa mattina intorno alle 7.00 un imprenditore e il figlio sono stati coinvolti in una sparatoria nel cortile della propria azienda. L'uomo, 48 anni, è deceduto dopo il trasporto al San Carlo di Milano, mentre il ragazzo, 21 anni, è ricoverato al Sacco, fuori pericolo.

I Carabinieri di Milano che stanno indangando sulla vicenda, non escludono alcuna ipotesi: dalla rapina finita male al regolamento di conti.

L'azienda milanese si occupa del trasporto e del trattamento di rifiuti industriali e speciali.

I militari sostengono che non vi sono collegamenti con altri fatti di sangue avvenuti nella zona: sul territorio di Settimo Milanese da tempo si sospettano probabili infiltrazioni della criminalità organizzata.


Pubblicato martedì 19 novembre 2013 - 1944 visualizzazioni

METEO
Parzialmente nuvoloso 24°

Tempo in peggioramento

 Da mercoledì possibile un netto cambiamento della circolazione atmosferica...
Prova la nuova versione mobile di LEGNANONEWS!
m.legnanonews.com