Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Knights: rinviata la sfida con Reggio C.

Partita di fine anno rinviata, per i Knights che, giovedì 29 dicembre, non giocheranno sul campo di Reggio Calabria.  

La Viola si è trovata costretta a rinviare la gara a martedì 10 gennaio. Le cause sarebbero riconducibile a un guasto all'impianto elettrico del Palapentimele. 

A confermarlo il presidente Marco Tajana che ha annunciato il tour de force che i Knights dovranno affrontare all'inizio di gennaio. 

I biancorossi riprenderanno il campionato venerdì 6 gennaio con la sfida casalinga contro Tortona. Poi, dovranno mettersi in viaggio per sfidare Reggio Calabria (martedi 10 gennaio) e Ferentino (venerdì 13 gennaio).

"L'Amministrazione comunale di Reggio Calabria ci ha informato ufficialmente, nella giornata di oggi, di un problema tecnico che potrebbe inficiare la perfetta funzionalità dell'impianto di illuminazione del PalaCalafiore e, dunque, condizionare la sicurezza del pubblico. Alla luce di questa comunicazione, la Viola ha tempestivamente contattato la società L.B. Legnano Knights per una valutazione congiunta della situazione". Lo afferma il presidente della Viola Reggio Calabria, Raffaele Monastero.

"Con Legnano abbiamo condiviso l'opportunità del rinvio della gara, individuando come data per il recupero della partita martedì 10 gennaio 2017 alle 20.30, scelta già condivisa e formalizzata dalla FIP", prosegue il dottor Monastero che aggiunge: "Rivolgo la mia gratitudine anche alla FIP, per la disponibilità e la tempestività del suo intervento, avvenuto oltre i consueti orari di attività degli uffici, che ha consentito di fissare la data del recupero favorendo l'attività organizzativa e logistica delle società. Infine, un sentito grazie ai Legnano Knights, la cui dirigenza si è contraddistinta per il buon senso e la disponibilità al rinvio della partita. Lo spirito di collaborazione tra club costituisce un elemento di grande importanza nell'ambito delle relazioni all'interno della Lega: sono convinto che anche così si cementino rapporti che rafforzano il governo della pallacanestro e, in definitiva, facciano il bene del basket italiano".

 

(Gea Somazzi)