Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Nuove e moderne pensiline all'ospedale di Legnano

Due moderne pensiline per gli utenti dei bus in transito all'ospedale di Legnano sono state posizionate oggi, a cura dall'Officina Fratelli Romanò di Legnano.

Le strutture sono simili al prototipo ultramoderno, ideato dall'ufficio tecnico del Comune diretto dall'ing. Edoardo Maria Zanotta e presente in via Barlocco, zona gallerie Cantoni. L'unica differenza è la grandezza: considerato l'elevato numero di persone che usufruiscono del mezzo pubblico per recarsi al nosocomio cittadino, ogni singola pensilina è lunga 6 metri.

L'elegante struttura, in vetro, acciaio inox, con una copertura in policarbonato e una  pellicola protettiva anti UV, realizzata come detto dall'Officina Fratelli Romanò di Legnano, sarà completata nei primi giorni di settimana prossima.

Stamane, durante i lavori di posizionamento, anche la visita dell'assessore Cusumano accompagnato dall'ing. Zanotta.

Con soddisfazione di Roberto Colombo e della consigliera comunale Tiziana Colombo, in questi giorni, è stata collocata anche una nuova pensilina all'esterno delle scuole Tosi e Manzoni. Un'opera attesa da tempo e arrivata come gradita sorpresa pasquale: "Non sono a Legnano - il commento di Tiziana Colombo - e non posso manifestare personalmente il mio apprezzamento per il lavoro fatto. Credo comunque doveroso ringraziare attraverso la stampa quanti si sono attivati per sanare una situazione di disagio per tanti ragazzi e i residenti".

(Marco Tajè)