venerdì, 18 aprile 2014
Newsletter
Rss

Cronaca Legnano


FOLTA RAPPRESENTANZA DELL ANC DI LEGNANO AL RADUNO NAZIONALE DI TORINO


La Sezione di Legnano dell'ANC con una folta rappresentanza, ha partecipato al Raduno Nazionale di Torino per la celebrazione dei 150 anni dell'Unità d'Italia.

I carabinieri in congedo della città del Carroccio, guidati dal presidente Pietro Paroni, hanno voluto conferire un taglio particolarmente significativo alla ricorrenza, realizzando uno striscione di grandi dimensioni raffigurante la Penisola in tricolore, la riproduzione della Battaglia di Legnano, e stampati in grande evidenza i versi dell' Inno di Mameli dedicati alla città: 'Dall'alpi a Sicilia dovunque è Legnano'.

Lo sfilamento per le vie centrali del capoluogo piemontese, affollatissime di spettatori(incuranti come i radunisti, della calura) ha visto sfilare lo striscione identificativo della Sezione, preceduto con portamento in perfetto stile militare dal Presidente Paroni, affiancato dal Comandante della Stazione Carabinieri di Legnano, Luogotenente Carmelo Caracciolo.

Il secondo striscione, quello dedicato all'Inno Nazionale, precedeva la gran parte del gruppo di carabinieri in congedo accompagnati dalle consorti, tutti in perfetta tenuta sociale, alla cui vista lo scrosciare di applausi , e le manifestazioni di entusiasmo da parte del pubblico( due ali ininterrotte per circa 2 chilometri e mezzo da Corso Re Umberto a piazza Castello) hanno superato ogni più rosea previsione.

Sorpresa ed entusiasmo nelle numerose autorità presenti in tribuna d'onore, specie nel momento in cui lo speaker ufficiale ha annunciato con enfasi l’avvicinarsi del particolarissimo striscione . Gesti inusuali di caloroso saluto ben visibili da parte del Sindaco Piero Fassino dal carabiniere in congedo sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Carlo Giovanardi, e le altre massime autorità della Regione Piemonte e Provincia di Torino, molti dei quali come l'On. Enzo Ghigo, gli assessori regionali Franco Maria Botta e Michele Mottola, il presidente del Consiglio Regionale Valerio Cattaneo, carabinieri ausiliari in congedo; non ultimo, ovviamente il comandante Generale dell'Arma Leonardo Gallitelli.

Grande la soddisfazione dei partecipanti della attivissima Sezione di Legnano, non pochi con gli occhi lucidi per l'inusitata intensità degli applausi;esultante il Presidente, sempre accompagnato nelle sue impegnative iniziative, oltre che dai componenti il consiglio, dalla infaticabile e perfezionista moglie Rita.

Hanno preso parte alla riuscitissima manifestazione il Col. Corsini, il maresciallo aiutante Stefani( entrambi membri del locale direttivo Associarma) il Sten. Adami, e il luogotenente Sansone, questi ultimi anche membri del direttivo della Sezione Regionale Lombardia dei Decorati di medaglia d'Oro Mauriziana. Appuntamento al 2014, per i 200 anni di fondazione dell'Arma,nella sua amata culla: Torino.

-
Nelle foto il corteo del Raduno Nazionale di Torino per la celebrazione dei 150 anni dell'Unità d'Italia 
1907_foto.jpg
1907_foto.jpg
1907_foto.jpg
Free Website Counter

Pubblicato il 29/06/11 - 507 visualizzazioni